AlidiFirenze

Une Française en filature à Florence

Quote Gio Ponti

Inseguo il sogno di una casa vivente, silente, che s’adatti continuamente alla versatilità della nostra vita, anzi la incoraggi, con cento risorse che noi architetti insegneremo, arricchendola, con pareti e mobili leggeri, movibili: una casa variabile, simultaneamente piena di ricordi, di speranze, di coraggiose accettazioni, una casa ‘per viverla’ nella fortuna ed anche nelle malinconie.

0

— Gio Ponti, 1973

Inseguo il sogno di una casa vivente, silente, che s’adatti continuamente alla versatilità della nostra vita, anzi la incoraggi, con cento risorse che noi architetti insegneremo, arricchendola, con pareti e mobili leggeri, movibili: una casa variabile, simultaneamente piena di ricordi, di speranze, di coraggiose accettazioni, una casa ‘per viverla’ nella fortuna ed anche nelle malinconie.

0

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.